P2 30 anni dopo – Perché non si smetta di parlarne

p2_30anni

P2 30 anni dopo Perché non si smetta di parlarne A Parma, un convegno e dibattiti per una settimana di Antonella Beccaria Non se ne parla mai abbastanza. E mai abbastanza se ne parlerà. Nodo della discussione è la loggia massonica P2 e il luogo dove si sviscererà questo argomento… Continue reading

P2 30 anni dopo – Perché non si smetta di parlarne was last modified: marzo 9th, 2015 by glianni70.it

Trent’anni dopo il rapimento Moro i luoghi della memoria perduta

Trent’anni dopo il rapimento Moro i luoghi della memoria perduta di GIUSEPPE D’AVANZO I morti sono sottoterra. Gli assassini sono liberi. E noi non siamo riusciti a fare i conti col nostro passato. Sulla lapide dell’agguato di via Fani non si legge dei Br. Chi ha ucciso quegli uomini e… Continue reading

Trent’anni dopo il rapimento Moro i luoghi della memoria perduta was last modified: febbraio 26th, 2015 by glianni70.it

Nemici dello Stato Criminali, “mostri” e leggi speciali nella società di controllo 9. L’assalto giudiziario al cielo della politica

Nemici dello Stato Criminali, “mostri” e leggi speciali nella società di controllo 9. L’assalto giudiziario al cielo della politica   …si pone per fondamento nel Milanese che vi sia un corpo di Giudici Padroni della Legge e questo è il Senato cui spetta il giudicare delle sostanze, della vita, della… Continue reading

Nemici dello Stato Criminali, “mostri” e leggi speciali nella società di controllo 9. L’assalto giudiziario al cielo della politica was last modified: febbraio 26th, 2015 by glianni70.it

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti di ALBERTO CUSTODERO   Gli 007 italiani, dieci giorni dopo la strage di via Fani, avevano nel mirino Erri De Luca, il responsabile del servizo d’ordine di Lotta Continua. Lo consideravano un “elemento irregolare delle… Continue reading

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti was last modified: febbraio 25th, 2015 by glianni70.it

Amintore Fanfani: VIII Congresso della Democrazia Cristiana 1962

Amintore Fanfani:  VIII Congresso della Democrazia Cristiana Napoli 27-31 Gennaio 1962 Amintore Fanfani (Pieve Santo Stefano, 6 febbraio 1908 — Roma, 20 novembre 1999) è stato un politico, economista e storico italiano. Ha ricoperto per cinque volte la carica di Presidente del Consiglio dei ministri fra il 1954 e il… Continue reading

Amintore Fanfani: VIII Congresso della Democrazia Cristiana 1962 was last modified: febbraio 22nd, 2015 by glianni70.it

LA RAGNATELA – DALLE TRAME NERE AL GOVERNO BERLUSCONI

LA RAGNATELA – DALLE TRAME NERE AL GOVERNO BERLUSCONI Traccia storica e considerazioni di Renata Franceschini, Soccorso Popolare – Padova “- E’ indubbio che tali certezze e tali elevate probabilità obbedissero ad un unico, quanto inequivoco , disegno strategico. – Con la ovvia conseguenza della intrinseca debolezza di un quadro… Continue reading

LA RAGNATELA – DALLE TRAME NERE AL GOVERNO BERLUSCONI was last modified: febbraio 19th, 2015 by glianni70.it

E’ tornato un fratello

E’ tornato un fratello Attraverso i racconti di un uomo del popolo che torna a casa dopo una lunga assenza, si delinea la situazione della Russia comunista (con immagini di repertorio e grafici), in modo tale da svilire la diffusione delle dottrine di sinistra tra i ceti meno abbienti, nel… Continue reading

E’ tornato un fratello was last modified: febbraio 17th, 2015 by glianni70.it

Quel che non sapete del Gruppo Bilderberg

Quel che non sapete del Gruppo Bilderberg di Thierry Meyssan Per diversi anni, s’è diffusa l’idea che il gruppo Bilderberg sia un governo mondiale in embrione. Avendo avuto accesso agli archivi di questo club molto segreto, Thierry Meyssan dimostra che questa descrizione è un diversivo usato per mascherare le vere… Continue reading

Quel che non sapete del Gruppo Bilderberg was last modified: febbraio 13th, 2015 by glianni70.it

I morti di Modena del gennaio 1950

I morti di Modena del gennaio 1950 Nel 1950 dilaga nel Paese una nuova ondata di disordini. A Modena la polizia uccide sei dimostranti durante una manifestazione sindacale. Violente proteste in tutta Italia: a Roma una manifestazione si concentra a Piazza del Popolo e terminerà con violenti disordini che si… Continue reading

I morti di Modena del gennaio 1950 was last modified: febbraio 8th, 2015 by glianni70.it