La loggia massonica P2

La loggia massonica P2 La loggia massonica Propaganda Due, più nota come P2, già appartenente al Grande Oriente d’Italia, è stata una loggia “coperta”, cioè segreta, nata per reclutare nuovi adepti alla causa massonica con evidenti fini di sovversione dell’assetto socio-politico-istituzionale italiano. Questa circostanza, insieme alla caratteristica di riunire in… Continue reading

La loggia massonica P2 was last modified: marzo 3rd, 2015 by glianni70.it

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti di ALBERTO CUSTODERO   Gli 007 italiani, dieci giorni dopo la strage di via Fani, avevano nel mirino Erri De Luca, il responsabile del servizo d’ordine di Lotta Continua. Lo consideravano un “elemento irregolare delle… Continue reading

Erri de Luca, i comunisti e la P2 Il rapimento Moro secondo i servizi segreti was last modified: febbraio 25th, 2015 by glianni70.it

Il Piano P2 “Rinascita Democratica”

Il Piano P2 “Rinascita Democratica” La data di fondazione della loggia massonica Propaganda Due si perde nel tempo, come spesso accade per simili consorterie. E’ noto, comunque, che era un antico sodalizio che accoglieva gli elementi più importanti e prestigiosi, fin da quando, nel secolo scorso, la massoneria, aveva avuto… Continue reading

Il Piano P2 “Rinascita Democratica” was last modified: febbraio 20th, 2015 by glianni70.it

La NATO: da Gladio ai voli segreti della CIA

La NATO: da Gladio ai voli segreti della CIA di Ossama Lotfy Compiere attentati contro civili, in modo da creare un clima di paura, e poi imputarli ai propri avversari politici per screditarli è una vecchia ricetta dei servizi segreti anglosassoni. Questa tecnica di destabilizzazione, adattata alla globalizzazione, è sempre… Continue reading

La NATO: da Gladio ai voli segreti della CIA was last modified: febbraio 13th, 2015 by glianni70.it

Omicidio Pecorelli, un mistero tuttora insoluto

Omicidio Pecorelli, un mistero tuttora insoluto Il giornalista Mino Pecorelli viene assassinato in auto mentre lascia la redazione del suo giornale “OP”, nel quartiere Prati di Roma. Pecorelli ha denunciato dalle colonne del suo giornale episodi di corruzione e malcostume, spesso con anticipazioni molto documentate. Ma dalle colonne di “OP”,… Continue reading

Omicidio Pecorelli, un mistero tuttora insoluto was last modified: dicembre 26th, 2014 by glianni70.it

PIAZZA FONTANA noi sapevamo di Andrea Sceresini, Nicola Palma, Maria Elena Scandaliato

piazzafontana

PIAZZA FONTANA noi sapevamo» di Andrea Sceresini, Nicola Palma, Maria Elena Scandaliato Golpe e stragi di Stato. Le verità del generale Maletti. Loro sapevano. Fin dall’inizio, sapevano tutto. Quarant’anni dopo la grande strage impunita, c’è una nuova pista nera che porta in piazza Fontana. Un mistero del Sid custodito dal… Continue reading

PIAZZA FONTANA noi sapevamo di Andrea Sceresini, Nicola Palma, Maria Elena Scandaliato was last modified: dicembre 26th, 2014 by glianni70.it

Rilettura critica della storia delle BR e del rapimento di Aldo Moro

Rilettura critica della storia delle BR e del rapimento di Aldo Moro Nel rileggere 18 anni di lotta armata in Italia ci si accorge che ogni tanto, qua e là, rimangono dei buchi neri nel terrorismo rosso, buchi coperti anche di segreti, spesso inconfessabili, di chi contro quella stagione di… Continue reading

Rilettura critica della storia delle BR e del rapimento di Aldo Moro was last modified: gennaio 27th, 2015 by glianni70.it

I vivi e i morti (L’affare Moro) di Vincenzo Vinciguerra

I vivi e i morti (L’affare Moro) di Vincenzo Vinciguerra Non avevo mai ipotizzato uno scambio fra le Brigate rosse e la malavita avente come oggetto Aldo Moro, fino all’incontro recentissimo con Michela Cipriani. Colta, preparata, compagna di Luigi Cipriani -la mente più lucida espressa dalla sinistra in questo ultimo… Continue reading

I vivi e i morti (L’affare Moro) di Vincenzo Vinciguerra was last modified: dicembre 11th, 2014 by glianni70.it

L’Anello, il servizio segreto clandestino : Intervista a Stefania Limiti

L’Anello, il servizio segreto clandestino : Intervista a Stefania Limiti Ha lavorato tre anni, Stefania Limiti, per confezionare un lavoro di inchiesta che getta una nuova luce su tre vicende chiave della nostra storia contemporanea. La sua ricerca su l’Anello, infatti, ha portato a conoscenza del grande pubblico due grandi… Continue reading

L’Anello, il servizio segreto clandestino : Intervista a Stefania Limiti was last modified: dicembre 11th, 2014 by glianni70.it