Mi dichiaro prigioniero politico. Storia delle Brigate Rosse – Bianconi Giovanni

mi dichiaro prigioniero politico coverMi dichiaro prigioniero politico. Storia delle Brigate Rosse – Bianconi Giovanni  (ebook epub mobi doc pdf)

 

La storia delle Brigate Rosse nelle vicende di sei protagonisti di primo piano aderenti all’organizzazione terroristica in periodi diversi. Dalle origini, nei primi anni Settanta, fino alla seconda metà degli anni Ottanta, quando le Br parvero quasi smantellate. Fra reportage e narrazione, Bianconi ricostruisce ritratti che fondono in sé non solo il senso della cronaca ma anche di un momento storico che si rivela irto di fili legati al presente.

Bianconi parte dalla storia individuale, prima che politica. L’intento è di far emergere l’insieme degli elementi soggettivi significativi di ciascun percorso e la continuità della vicenda delle Brigate Rosse attraverso fatti indicativi delle esperienze individuali. La scelta è interessante.
Nel mosaico narrativo si coglie infatti proprio la simbiosi tra esperienze personali e motivazioni collettive, maturate nel contesto politico tumultuoso di quel lungo arco di tempo, che hanno determinato in alcuni la scelta militare nelle Br in situazioni e periodi storici del tutto diversi tra loro. Attraverso i racconti si coglie anche e soprattutto la spietata e drammatica realtà delle uccisioni, delle stragi e delle centinaia di persone cadute vittime dell’ideologia brigatista.
Il simbolo della schizofrenica scansione tra vittima e carnefice è forse proprio la storia del covo di via Montalcini, la prigione di Aldo Moro: una quotidianità agghiacciante sullo sfondo di un Paese drammaticamente sconvolto.
Il lavoro di Bianconi si rivela dunque utile strumento per la ricostruzione della storia del principale gruppo armato che ha operato in Italia, grazie anche alla descrizione oggettiva cui l’Autore non aggiunge valutazioni morali o politiche successive, né formula giudizi, che vanno da sé, con la sensibilità del lettore.
Proprio ora che si ripropongono «nuove Br», con il consueto armamentario ideologico e di morte, l’Autore ha pensato di dare visibilità a «storie» di quelle che sono state le Brigate Rosse «della prima Repubblica», quasi a suggerire, a chiusura del libro, una riflessione che suona come un invito, sull’opportunità di continuare a cercare di capire ciò che è accaduto, le ragioni che lo hanno determinato, gli eventi che lo hanno contrassegnato, le conseguenze che ha prodotto, perché ciò che è accaduto non abbia a ripetersi mai più.

Spesso i giornalisti anticipano gli storici. Giovanni Bianconi, inviato del «Corriere della Sera», ha raccolto cronache d’epoca, atti giudiziari e parlamentari, e le dirette testimonianze dei brigatisti da lui interpellati, per comporre un potente mosaico narrativo di «storie», montate con un criterio cronologico, che saranno d’ora in poi materiale indispensabile per chiunque vorrà tentare una piú ampia «storia» di quel fenomeno enorme e atroce della politica e della società italiana che sono state le Brigate rosse «della prima Repubblica».
Storie individuali, proprio perché attraverso le idee e le scelte degli individui in quel determinato momento storico meglio si intravede il legame appassionato, forte e specifico con un periodo – gli anni Settanta e Ottanta – che, attraverso il racconto, ci è dato rivivere. E ancora piú nuda, feroce e drammatica si rivela la realtà delle uccisioni, delle stragi. Delle centinaia di vittime.
La narrazione lucida dimostra ancora una volta la possibilità di avvicinarsi a una «verità» che sentiamo piú convincente di tante ricostruzioni a tesi.
La vicenda – non conclusa – delle Br balza cosí vivissima agli occhi di chi legge, tanto che alla fine del libro ci si chiede: ma come abbiamo potuto dimenticare? Come abbiamo potuto pensare che queste «storie» non ci riguardassero da vicino? E come si può voltare pagina – definitivamente – adesso che già si affacciano le «nuove Br»?

 

 

Download Mi dichiaro prigioniero politico. Storia delle Brigate Rosse – Bianconi Giovanni  (ebook epub mobi doc pdf)

Mi dichiaro prigioniero politico. Storia delle Brigate Rosse – Bianconi Giovanni was last modified: dicembre 13th, 2014 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Vecchi commenti

  1. Pingback:Mi dichiaro prigioniero politico. Storia delle ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.