Maurizio Costanzo shock Affari, potere, alcova: i retroscena del telegiornalista più famoso d’Italia

Maurizio Costanzo shockMaurizio Costanzo shock

Affari, potere, alcova: i retroscena del telegiornalista più famoso d’Italia

Appalti privati, pubbliche virtù: soci nell’ombra, maneggi e miliardi – L’arrampicata al successo dalle interviste inventate, alla Tv in ginocchio – Presunto cretino, sicuro bugiardo: la carriera nella Loggia segreta P2 – Il voltagabbana: elettore democristiano, e aspirante onorevole pannelliano – Garante di malaffare: il sodalizio Tv col ministro-ladro Francesco De Lorenzo – Molestie sessuali: un’attrice racconta – Alla corte di Berlusconi: contro la legge, in difesa del monopolio Fininvest – Agenzia matrimoniale: la colonnella, la crocerossina, la camionista – Pronto per tutte le stagioni: a sinistra della Destra, a destra della Sinistra…

Riccardo Bocca (Milano, 1964), ha lavorato presso la redazione de “l’Unità”. Giornalista professionista dal 1991, è stato caposervizio del settimanale “L’Europeo” e vicedirettore del mensile “Class”.

 

Maurizio Costanzo shock Affari, potere, alcova: i retroscena del telegiornalista più famoso d’Italia was last modified: marzo 4th, 2015 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.