Luberti, D’amore, d’eroina, di galera

Luberti, D’amore, d’eroina, di galera

Luciana Corinna Luberti
D’AMORE, D’EROINA, DI GALERA
Romanzo cantato e suonato

 

Sullo sfondo di questa storia la sconvolgente realtà degli anni ‘80, quando l’eroina fu vera e propria epidemia. Le giornate di Luciana si consumano nella strenua ricerca della droga. Viene però placcata dai poliziotti e finisce in galera. Inizia per lei un percorso lungo tre anni attraverso le carceri femminili del Veneto. Intorno una folla di donne, guardiane o detenute e la coprotagonista: ancora l’eroina.
Una scrittura implacabile, per raccontare dolore, passione, odio, amore, crudeltà e bontà.
Le dinamiche feroci della dipendenza da eroina, ma soprattutto un viaggio nelle carceri di quegli anni, dove consumatori-spacciatori entrano ed escono, come le cronache ancora oggi ci raccontano.

L’opera viene rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate.

Il testo integrale è disponibile in formato PDF (945KB). Per aprirlo occorre Adobe Acrobat Reader, software gratuito.

Scheda e modalità d’acquisto del volume cartaceo.

Luberti, D’amore, d’eroina, di galera was last modified: novembre 19th, 2014 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.