La RAI televisione di stato ci mente su tutto

raiLa RAI televisione di stato ci mente su tutto

Antonino Arconte, l’ex gladiatore di cui ci siamo molte volte occupati su questo blog, in questo preciso momento si trova alla sede RAI di Viale Mazzini e Saxa Rubra con l’ufficiale giudiziario a eseguire la sentenza che potete leggere qui: http://g-71.blogspot.it/2013/11/rai-radio-televisione-italiana-e.html. La Rai ha distrutto prove fondamentali e inconfutabili all’identificazione dei mandanti della strage di Via Fani, e del sequestro e omicidio dell’on. Moro. E’ stata condannata per questo ma nessuno dei media nazionali, nemmeno quelli della concorrenza RAI, ha dato la notizia … che è pubblica e in giudicato dal 10 aprile 2013. Appena avremo notizie le pubblicheremo: riteniamo che la verità deve venire a galla e non siamo più disposti a rimanere all’oscuro dei segreti di questa Italia dei misteri.

Gli atti di quel processo sono in questo post intitolato: RAI Radio Televisione italiana e … tradimento della verità! http://g-71.blogspot.it/2013/11/rai-radio-televisione-italiana-e.html

L’ANSA riporta:

ROMA, 15 GEN – Antonino Arconte, ex gladiatore,spiega sul suo profilo Fb che domani sara’ presso la sede della
Rai per far eseguire la sentenza che obbliga la Rai a restituire i documenti originali e le positive perizie sugli stessi che Arconte consegno anni fa per un servizio di Rai 3 e che non gli sono piu’ stati restituiti. La denuncia e’ stata ripresa e rilancia da Gero Grassi(Pd), componente della Commissione Moro.

 

La RAI televisione di stato ci mente su tutto was last modified: gennaio 15th, 2015 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. Ho letto, ma come al solito ci sono inesattezze e riduzioni di chi distribuisce le notizie. Non c’è nessuna denuncia. la denuncia è di 11 anni fa, sono stati condannati, la sentenza è in giudicato e vado a farla eseguire dall’ufficiale giudiziario, non a discuterla. Non c’è niente da discutere ciò di cui furono denunciati 11 anni fa e che ho pubblicato nel link al mio blog, nell’indifferenza generale è una sentenza in giudicato dello Stato italiano. Ma nessuno ne sa niente … questo è il paese ormai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.