La Mia Generazione (1996) VHSrip – XviD – Ita Mp3

mia generazioneTitolo Originale:
Nazionalità:
Anno: 1996
Genere: Drammatico | Storico
Regia:
Cast: Francesca Neri, Silvio Orlando, Claudio Amendola, Arnaldo Ninchi
Durata: 95 min
Link IMDB:
http://www.imdb.com/title/tt0117036/

Riconoscimenti

  • 1997 – David di Donatello
    • Nomination Miglior
    • Nomination Miglior regista a
    • Nomination Migliore attore protagonista a Claudio Amendola
    • Nomination Migliore colonna sonora a Nicola Piovani
    • Nomination Miglior sonoro di presa diretta a Bruno Pupparo
  • 1997 – Nastro d’argento
    • Nomination Miglior produttore a a Maurizio Tini
    • Nomination Migliore attrice protagonista a Claudio Amendola

Trama

La si svolge nell’arco di ventiquattro ore nella primavera del 1983. Un furgone blindato trasporta Braccio, terrorista arrestato alcuni anni prima, da un della a dove egli rivedrà la fidanzata Giulia. Nel furgone ci sono un capitano dei Carabinieri e Concilio, detenuto comune che il capitano, magistralmente interpretato da Silvio Orlando, è costretto a “caricare” a seguito di un blocco del traffico ferroviario causato da manifestanti senza . Concilio deve essere trasportato al di Bologna e quindi è “di strada”. Per Rocco e i suoi fratelli rappresentava solo un luogo di che, lungi dall’arrecare reale benessere, mostrava tutta la differenza in negativo di una settentrionale a confronto con quelle più solari del centro e d’. Per Braccio rappresentava il porto di approdo dove ritessere legami umani e ritrovare qualcosa di familiare dopo quattro anni di regime speciale carcerario. Ma niente di tutto questo: all’insaputa di Braccio, il viaggio è una trappola, un sotterfugio psicologico, per indurlo a collaborare con la . per lui resta fonte di depressione dovendo affrontare una promessa mancata inventata ad arte da un colonnello dei carabinieri, di cui il capitano è solo un emissario, per estorcergli una confessione che non ci sarà. Non si può fare a meno di pensare che quel colonnello avesse in qualche modo a che fare con le stragi di matrice fascista susseguitesi dal ’69 ( a ) in avanti, mentre è certo che il capitano che ne realizza il piano è solo una delle tante vittime della , un laureato in e che, espulso dal mercato, non ha trovato di meglio che arruolarsi nell’Arma.

Info & Curiosità
E’ uno dei pochi tentativi seri di elaborare in sede filmica il retaggio degli “”: gli ex-rivoluzionari sono fotografati nella loro realtà umana, quella di vecchi ragazzi che, negli anni Settanta, progettavano attentati ed omicidi fra una festa ed una gita scolastica, senza la minima idea delle conseguenze devastanti che simili azioni avrebbero potuto avere sulle loro vite. Non solo le condanne penali ed i sensi di colpa attanagliano i sopravvissuti, ma nella misura in cui i carcerati possono ottenere sconti di pena solamente collaborando cogl’inquirenti e denunciando i compagni rimasti a piede libero, paura e rancore li dividono uno dall’altro.
Il rimane centrato sulle contraddizioni d’una abortita, che ha rovinato tante vite senza mai sfociare in una vera (che per quanto feroce avrebbe potuto giustificare e dare un senso alle sofferenze che l’avevano preparata e che ne sarebbero risultate). Si tratta d’un film tipicamente italiano, a cavallo fra tristezza, malinconia e convinzione che la vita non ha alcun senso predefinito.
Premi: Golden Precolumbian Circle, Best Actor (Silvio Orlando), Premio FIPRESCI, Premio OCIC, 2 Grolle d’oro (Miglior Film e Attore (Amendola))

 

Download film

 

(1996) VHSrip – XviD – Ita Mp3 was last modified: luglio 11th, 2017 by Radio Rock Revolution

Post correlati

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.