La contestazione giovanile: i figli dei fiori, un mito americano

La contestazione giovanile i figli dei fiori un mito americanoLa contestazione giovanile: i figli dei fiori, un mito americano

L’unità audiovisiva propone le interviste ad alcuni protagonisti della contestazione giovanile, che, a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta, divampò negli ambiti universitari statunitensi, coinvolgendo, oltre al sistema scolastico, anche la vita politica e culturale del paese. I personaggi intervistati discutono retrospettivamente il loro punto di vista, individuando, nell’interpretazione del sistema economico e politico che allora proponevano, anche quelli che oggi percepiscono come errori.
La rivolta studentesca americana, che spesso sembrava attaccare solo formalmente la società e le istituzioni, criticandone l’aspetto esteriore e proponendo una nuova musica, una nuova moda e persino un nuovo linguaggio, era in realtà un atto di accusa tout court verso l’intero sistema economico, sociale e politico di un paese, gli Stati Uniti, che in quegli anni, in Vietnam, era impegnato in una guerra ritenuta oltremodo ingiusta.

 
La contestazione giovanile: i figli dei fiori, un mito americano by Radio Rock Revolution

La contestazione giovanile: i figli dei fiori, un mito americano was last modified: novembre 29th, 2014 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.