Avvocato! Il processo di Torino al nucleo storico delle Brigate Rosse

avvocatoAvvocato! Il processo di Torino al nucleo storico delle Brigate Rosse

Nel 1976, l’avvocato Fulvio Croce, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torino, assunse la difesa d’ufficio di alcuni membri delle Brigate Rosse. Il gruppo terroristico fece sapere di ritenere gli avvocati “collaborazionisti del regime”. A 35 anni dall’assassinio, si riflette sul ruolo dell’avvocato, sia nel processo penale, sia nel processo civile, quale garante del rispetto del principio di legalità.

Dopo l’arresto dei primi capi storici delle Brigate Rosse si apre a Torino il primo processo al terrorismo. E’ Il 16 maggio 1976, c’è una grande festa in città per lo scudetto dei granata, in una città distratta si apre “il processone”. Ma i brigatisti rifiutano il processo, ricusano i difensori d’ufficio, ribaltano l’accusa . La rivoluzione, dicono, non si processa.

Regia: Alessandro Melano, Marino Bronzino
Anno di produzione: 2005
Durata: 70′
Tipologia: documentario
Genere: docufiction/storico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: Digital Beta, colore e bianco/nero
Titolo originale: Avvocato! Il Processo di Torino al Nucleo Storico delle Brigate Rosse

Avvocato! Il processo di Torino al nucleo storico delle Brigate Rosse was last modified: dicembre 9th, 2014 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Vecchi commenti

  1. Pingback:Avvocato! Il processo di Torino al nucleo stori...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.