Accadde oggi – Anni ’70 – 04/02/1979 Ventisette arresti a convegno di “Radio Proletaria”

radio proletaria. radio libreAccadde oggi – Anni ’70 – 04/02/1979

Ventisette arresti a convegno di “Radio Proletaria”

A Roma, sono arrestati dalla polizia 27 partecipanti a un convegno organizzato nei locali di “Radio proletaria”, sul tema: “La difesa dei detenuti politici, la repressione nelle carceri speciali, la lotta armata e la clandestinità”.
Radio Proletaria fu un’emittente romana che ha trasmesso dal 1978 al 1989 sugli 88,900 MHz. Sorge dall’esigenza da parte di alcuni movimenti sociali e politici, legati per lo più all’esperienza dell’occupazione delle case ad uso abitativo, di dotarsi di uno strumento di comunicazione indipendente. Per anni Radio Proletaria è il riferimento di un pezzo importante dei movimenti di lotta della città in connessione con le mobilitazioni nazionali contro la militarizzazione del territorio, la solidarietà internazionalista, la lotta per i diritti sociali e dei lavoratori. I microfoni di Radio Proletaria dato voce a categorie sociali alle quali la comunicazione tramite i media è preclusa: disoccupati, occupanti delle case, immigrati, operai, donne. Nel 1990, ritenendo esaurita la funzione delle “radio di movimento” nate tra la metà degli anni ’70 e l’inizio degli ‘80, decide di sviluppare un nuovo progetto politico/editoriale e diventa Radio Città Aperta, dal titolo del film di Roberto Rossellini.

 

Accadde oggi – Anni ’70 – 04/02/1979 Ventisette arresti a convegno di “Radio Proletaria” was last modified: febbraio 4th, 2015 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.