Accadde oggi – 23/09/1916 Moro, il martire della Dc

Accadde oggi – 23/09/1916 Moro, il martire della Dc

aldo-moro

Nasce a Maglie, in provincia di Lecce, Aldo Moro. Nel 1946 viene eletto all’Assemblea Costituente come rappresentante della DC, di cui è stato uno dei fondatori, e, nelle elezioni dell’aprile 1948, viene eletto alla Camera. Nel corso della sua lunga carriera politica è 5 volte Presidente del Consiglio. Convinto che la stagione del centrismo sia finita, Moro lavora per spostare verso sinistra l’asse del governo. Ma è una strada difficile. Il 16 marzo 1978, quando un commando delle Brigate Rosse uccide gli uomini della sua scorta e lo rapisce, Moro si sta recando in Parlamento dove avrebbe votato la fiducia a un governo a conduzione democristiana, con il sostegno esterno dei comunisti. Il 9 maggio 1978 il cadavere del presidente della DC viene ritrovato dentro il bagagliaio di una Renault 4 a Roma, in via Michelangelo Caetani.

 

Accadde oggi – 23/09/1916 Moro, il martire della Dc was last modified: settembre 23rd, 2015 by glianni70.it

Post correlati

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.